30 novembre 2019 - ore 17.00

Primo Incontro con il "cercatore di alberi"

TIZIANO FRATUS - poeta, filosofo, narratore, saggista

Si presentano i nuovi volumi. Letture da:

Interrestràre. Quaderno di meditazioni Lindau, settembre 2019

Giona delle sequotre. Tra i giganti del Nord America Bompiani, 2019

 Scarica la locandina

 

 
RAKU

Workshop di Rosana Antonelli

Locandina e programma:

images/pdf/Raku.pdf

 

 Christiana Ruggeri

 Greta e il pianeta da salvare

 Illustrazioni di Ilaria Perversi

 Una conversazione immaginaria con Greta, la ragazza che ci ispira a diventare supereroi per la Terra: #EarthBookTeam.

 La nostra è una squadra di bambini lettori che amano la Natura. Diventare eco-eroi significa aiutare la Terra, che ha un bel febbrone a causa dell’inquinamento.
 Come? Con le nostre azioni quotidiane: da casa, da scuola, con gli amici.

 Il progetto #UnAlberoUnaScuola: avere un amico “con le radici piantate a terra” significa combattere lo smog dell’aria che respiriamo. “Greta e il pianeta da salvare”   è un libro ecologico: utilizza carta certificata FSC e inchiostri a base vegetale.

Christiana Ruggeri

 

Ruggero Maggi

"Riconoscimento alla carriera"

Premio Arte in Arti e Mestieri 2019 - XIX edizione

1 settembre 2019 - Fondazione "F. Bertazzoni" di Suzzara (MN)

 images/pdf/Suzzara-2019-Comunicato-stampa.pdf

 

SCOPRI I CORSI

 VISITA la pagina

 WORKSHOP GART su FB

 

 

 

 

LA NATURA IN TASCA

Ritrarre la bellezza e il silenzio

WORKSHOP

a cura di Pietro Pesce

Le nozioni di base della Fotografia in due incontri:

1. Teorico: come usare al meglio e rispettosamente la fotocamera dello Smartphone e le App specifiche

2. Pratico: visita al Museo Orto Botanico di Roma

 Ripartono il 21 settembre 2018

Scarica la locandina con il programma

  

i CORSI  e LABORATORI GART

Workshop sul Riordino. Meditazione nel presente e Psych-K

a cura di Robert James Hanrahan

Il corso si suddivide in 3 lezioni ogni due venerdì. La durata di ogni lezione è di 90 minuti. Costi: Soci Gart: euro 20 a lezione; Non Soci: euro 20 a lezione + euro 5 (tessera soci Gart)

Sede: Lungotevere Testaccio 15 - 00153 - Roma

Info e prenotazioni:robert.james.hanrahan@gmail.com 320.4947425

 

LABORATORIO GART

"Attraversare i profumi" - Percorso esperienziale

con Caterina Greppi

 

23 settembre 2018 ore 18.00

CORE - OLTRE IL GIARDINO

LABFEST

Villa Mercede, San Lorenzo - Roma Evento gratuito

 

 

 NARRAZIONE GART "Urashima Taru"

 Narrazione teatralizzta con Elisabetta Pagnani

 23 settembre 2018 ore 18.00

 CORE - OLTRE IL GIARDINO - LABFEST

 Villa Mercede, San Lorenzo - Roma Evento gratuito

 

LABORATORIO GART

"Biscotti della gioia" con le spezie del Core

La DISPENSA di GART

 

22 settembre 2018 ore 16.00

con Maria Montecalvo

CORE - OLTRE IL GIARDINO

LABFEST

Villa Mercede, San Lorenzo - Roma Evento gratuito

 

 LABORATORIO GART

 FIORI di BACH

 con Rosa Veronica Leccese

 22 settembre 2018 ore 17.00

CORE - OLTRE IL GIARDINO

LABFEST

Villa Mercede, San Lorenzo - Roma Evento gratuito 

 

 

 Gart - GardenArt partecipa al 

 FESTIVAL CORE

 22 e 23 settembre 2018

 

  Scarica il programma

 

 

Se respiri, stai danzando

Sito in costruzione

Annamaria Gyoetsu Epìfania

 

"Siamo nati per essere felici"

Corso di Yoga Kundalini

a cura di Amana

Martedì h. 17.30 e Giovedì h. 19.00

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 

www.rosanantonelli-ceramics.com

 
 
 

 

rosanantonelli.ceramiche@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11 settembre 2018 ore 18.00

Villa Mercede, San Lorenzo - Roma

Festival CORE

 

Gart presente con la Narrazione di Elisabetta Pagnani

"Il bambino che sognava l'infinito"

accompagnamento musicale di Viola Valletta

 

 

PICNIC ai LAGHETTI

Sulle orme della Styrax officinalis, Seconda tappa del "Risveglio", Giornata associativa di immersione nella Natura Comune di PERCILE - 7 settembre 2018

Incontro di condivisione, arti e discipline, sul cammino di San Benedetto nella comunità montana di Percile ai Lagustelli. Visita al Giardino dei Cinque Sensi e camminata per tutti (adulti e bambini) fino ai laghetti nascosti nel bosco... Cavalli selvaggi, fontanili, reperti archeologici e borghetti di pietra... 

Prenotazioni a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

 

 

SUMMER CAMP 2018 Ben-Essere  

28 giugno-3 luglio 2018 Parco delle Piscine - Sarteano (Siena) - Partecipazione per 2-3-4 o 5 giorni. Prenotazioni entro il 18 giugno a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.     •       Scarica locandina

Gart è stata invitata, e accoglie con gioia, la proposta per soci e amici del Summer Camp "Ben-Essere", alla sua 14ma edizione, da e con il socio Goffredo Vellucci - Goodness (docente arti marziali e discipline del benessere).

 

23 giugno 2018 ore 12-16.00 Bistrot Nananà

FindYourFood

Dalla "Dispensa" Gart inizia il percorso di ricerca, sperimentazione e condivisione dell'arte di "immergersi" nella Natura attraverso le risorse degli alimenti nelle stagioni e nei luoghi. Valorizzarne le proprietà in cucina (utensili, materiali) e in cottura.

Tempi e modi tramandati oralmente da chi coltiva "l'orto e lo spirito".

Workshop e Social Eating.

 

 

Giovedì 21 giugno 2018 - ore 17.30 

Passeggiata botanica a Villa Doria Pamphilj

Verde360, per festeggiare l'inizio dell'Estate, promuove una passeggiata in Villa in compagnia del prof. Andrea Pavesi - Dipartimento Biologia Ambientale de La Sapienza. Osservare e riconoscere alberi e arbusti, parlando di storia, ambiente e paesaggio.

Entrata Villa Pamphilj, Piazzale 3 giugno 1849. Soci euro 5. Non Soci euro 8. Prenotazioni entro sabato 16 giugno a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

 

  Sette Passi Zen

  Teatro delle Arti - Milano 7 giugno 2018

  con Annamaria Gyoetsu Epifanìa

 

Rassegna stampa 

Festa del Risveglio

Museo Orto Botanico di Roma, 26-27 maggio 2018

1.500 Visitatori

 

Determinazione Bando per sede Lotto n.1 Casino Giustiniani di Villa Borghese

Dipartimento Patrimonio e Valorizzazione di Roma Capitale

Per Gart 8° posto su 18 partecipanti ammessi.

 

 Maggio Museale - Polo Museale Sapienza

Museo Orto Botanico - La Sapienza

26 e 27 maggio 2018

Con l'Associazione GART - GardenArt FESTA del RISVEGLIO

 

Armonizzazione Reiki

di Anna Garofalo

23 giugno 2018

Scarica locandina

 

SOUND HEALING

Seminario introduttivo condotto da Simone Vitale

16-17 giugno 2018  Centro Zen Anshin - Roma

scarica locandina

 

WORKSHOP

Riordino. Meditazione nel presente e Psych-K

a cura di Robert Hanrahan

1 giugno 2018 ore 19.00

scarica locandina

 

 

Verde360 alla Città dell'Altra Economia

Mercoledì 19 e 23 maggio 2018 ore 16:30 - 19:00 

Marco vi introdurrà nelle tecniche di coltivazione delle Epifite: Tillandsie, Orchidee, Felci e Bromelie. Rinvasi, substrati e sistemi di ancoraggio su strutture per arredare interni ed esterni. Prenota chiamando il numero 328.8750025

 

WORKSHOP

Riordino

a cura di Robert Hanrahan

11 maggio 2018 ore 19.00

scarica locandina

 

 

SOUND HEALING

Seminario introduttivo condotto da Simone Vitale

16-17 giugno 2018  Centro Zen Anshin - Roma

scarica locandina

 

Verde360 alla Città dell'Altra Economia

Mercoledì 2 e 9 maggio 2018 ore 16:30 - 19:00 

Laboratorio di due incontri sulle Rose a cura di Stefano Marzullo 

La loro storia, la scelta varietale, l'utilizzo nel giardino e nel terrazzo, la lotta ai nemici con rimedi naturali e le tecniche pratiche di coltivazione.

 

Exisdi Daniele Bongiovanni

4 - 27 Maggio 2018

Curatori: Claudio Strinati, Giosuè Allegrini

 

WORKSHOP

Riordino

a cura di Robert Hanrahan

27 aprile 2018 

ore 19.00-20.30

 

Anna Garofalo

La pioggia, il freddo invernale si stanno facendo da parte, la natura si risveglia e il sole splende. E noi? Come affrontiamo le novità della stagione? Stimoliamo l'energia vitale per rispondere alla Primavera, partendo dalle radici, dai piedi! Scarica locandina

 

Workshop a cura di Loredana Apolloni

Stampa Eco-Screen. Lezioni di stampa con colori naturali

Il mondo delle tinture naturali da un punto di vista inedito

28 e 29 maggio 2018 ore 10.30 - 18.30

Scarica locandina

 

CALL for PROPOSAL

Una chiamata alle Arti per idee innovative 

FONDAZIONE EXCLUSIVA

Promuovere la diversità culturale, il dialogo interculturale e la coesione sociale

Scopri la CALL e partecipa!

 

NON SOLO LIBRI

Ruggero Maggi

Galleria IL GABBIANO - Arte Contemporanea - La Spezia

7 aprile - 3 maggio 2018

 

WORKSHOP

Riordino nella vita quotidiana

a cura di Robert J. Hanrahan

13 aprile 2018 ore 19.00-20.30

 

EASTER EGG HUNT - 25 marzo 2018


CON QUALE FIORE RISUONO?

Incontri con Giovanna Politi

Le strutture sottili dell'energia vitale

 

Tania Gill al LUPA

Lupa is a local designers shop in Lisbon

managed by BirdWalk,

Tânia Gil Jewelry & wetheknot.

 

Take the pledge to maintain the circle of life

To inspire people to plant trees, develop a culture of care towards the environment

and make them realize their inevitable dependence on nature.

 

 

 

Vanashree Eco Center

Nature is Right

The Vanashree Eco Center was an ecological initiative of Isha Foundation to preserve the delicate ecology and the rich bio-diversity of the Velliangiri Mountains in Tamil Nadu, South India. The initiative has now been merged with the foundation’s Project GreenHands initiative. 

 

Isha Foundation, founded by Sadhguru, is a volunteer-run, international nonprofit organization dedicated to cultivating human potential.

The Foundation is a human service organization that recognizes the possibility of each person to empower another - restoring global community through inspiration and individual transformation.

 

An inspiring ecological initiative of ISHA Foundation,

Project GreenHands seeks to prevent and reverse environmental degradation and enable sustainable living.

Drawing extensively on people's participation, 114 million trees will be planted state-wide.

 

Coltivare le differenze

Uno spazio per l'intelligenza creativa

PURO - Permacultura a Roma

 

In "Per Orti e Giardini" 

 

 Pasquetta ad Aboca Museum

 

 Infusi e Fiori di Bach!

 Sabato 7 aprile 2018 - ore 16.30

 Evento con la partecipazione di

 Rosa veronica Leccese

 Counselor olistico in Fiori di Bach

 Scarica locandina

 

Anna Garofalo

Il piede racconta la nostra origine

Dalle radici la propensione allo sviluppo

Scarica locandina

 

Gioca, inventa, crea

Casina di Raffaello - Villa Borghese

Spazio Arte e Creatività per bambini 3-14 anni

Natura e Cultura

Preparazione di un piccolo erbario

 

 

 

FREE ART DAY

17 marzo 2018

Imbattersi in opere d'arte gratuite

 

 

8 marzo 2018 GART al PinKWeek

Spazio attivo di Lazio Innova - Roma Casilina

Articolo di Claudia Bruhin

Director of "La Meridiana" - International School of Ceramics in Tuscany 

Rosana Antonelli's Raku Dolce

"La Porta 2", Series: Khamsin, stoneware, 40 in. (1 m) in height, 2016.

Courtesy of the Museo Diffuso Albissola

 

Scarica Articolo

   

 TERRA SIGILLATA - RAKU DOLCE

Workshop con Rosana Antonelli

7-8 Aprile 2018

scarica locandina

  

RAKU

Workshop con Rosana Antonelli

14 e 15 aprile 2018

scarica locandina

 

 

Growing Paper - La Carta piantabile

Semi di fiori, frutti, erbe e spezie

 

PINKWEEK 2018

50 incontri gratuiti e aperti per proporre idee di impresa e sostenere le donne in cooperazione con lo Sportello Donne Forza 8

Scarica il Programma

 

LA SCUOLA POSSIBILE

Una nuova scuola per un mondo sostenibile

Comunità di Apprendimento

 

Tre Obiettivi per la Cultura

MANIFESTO CAE in Italia

 

CiC Contemporary Italian Ceramics

Il primo Blog di ceramica diffuso,

ideato da Evandro Gabrieli

www.contemporaryitalianceramic.com

 

Gong Fu Cha. L'arte di fare bene il tè

-Le vie del Tè-

Un percorso di 4 incontri

18, 25 febbraio, 4, 11 marzo ore 16.00-18.00

 

Le CARTE da PARATI di Manuela Scannavini

Classe 1970, vive e lavora a Roma.

Dopo la laurea in Sociologia frequenta un corso di PNL e Web Design presso la Scuola Internazionale di Comics.

Nel 2007 comincia il suo percorso artistico, frequentando corsi di artigianato e pittura.

Leggi tutto

 


Ilaria Vasdeki

Spiritualità dell'architettura - Il Vuoto

 

Madori Blog

 

La Sindrome di Pandora - 9 febbraio ore 19.00

La Sindrome di Pandora è un’eclettica e trasversale collezione di vasi, selezionati secondo improbabili affinità e inaspettate dissonanze.
Dalle visionarie forme liberty dei primi del Novecento, attraverso designer iconici delle avanguardie degli anni Sessanta tra i quali Ettore Sottsass.

DAFORMA. We are not just another gallery. Caffetteria, Temporary Store, Cocktail Bar, Florist in Via dei Cappellari 38 - Roma www.daformagallery.com

Allestimento: Fiorile
 

Workshop di R.J. Hanrahan

432hz - Il Ritorno alla Sorgente

2 ore di Teoria e Pratica (Musica e Meditazione)

 leggi la recensione

 

Paratissima

Bologna 2-4 febbraio 2018

Kermesse di arte contemporanea!

 

Metamedicina e Fiori di Bach

12 febbario 2018 ore 18-20

Relatori: Roberto Stasolla (consulente certificato di Metamedicina)

R. Veronica Leccese (Pedagogia – Counselor olistico in Fiori di Bach)

Scarica locandina

 

2 Febbraio 2018 - ore 17.00

Workshop di Robert James Hanrahan


432hz - Il Ritorno alla Sorgente

Questo workshop nasce dopo un approfondito studio sull'accordatura “Verdiana": accordare - prima di un’esecuzione musicale - la nota LA a 432hz

 

 

 

 

Reportage

di Caterina Greppi

Inaugurazione Poetry and Pottery

 

IKEBANA by Ilse

Ilse Beunen - Ikebana eCourses

Grazie Ilse per l'entusiasmo e la sinergia con il progetto culturale Gart!

 "Great idea and initiative. Through Ikebana I also raise awareness for nature and let people connect and have respect for the sparingly green and open spaces around us" (I.B.)

 

Un fiore per GART

ZINNIA, dalla California

Grazie a Veronica, la nostra Floriterapeuta

 

 

26 gennaio ore 18.00 - Inaugurazione

Poetry and Pottery

Un’inedita avventura fra ceramica e poesia visiva

A cura di Giosué Allegrini e Marzia Ratti

CAMEC, piano zero, La Spezia: 26 gennaio - 29 aprile 2018

Comunicato stampa

  

 Fondazione Yves Rocher

 PIANTIAMO PER IL PIANETA

 La Fondazione, sotto l'egida dell'Istituto di Francia, si impegna a piantare 100 milioni di alberi.

 

I giardini segreti di Villa Borghese 

Incontro con Alberta Campitelli


Venerdì 15 dicembre ore 18.30 

corsi@festivaldelverdeedelpaesaggio.it 


Hortus Urbis è un progetto di 

Zappata Romana e del Parco dell’Appia Antica.

 

Natale al Mercato di Testaccio

Ortofrutta, Street Food, Archeologia e Design

 8-15-24-31 dicembre 2017 ore 7:00 - 15:00

 

 

Oscar Bonelli

"Il Portale del Suono" - Concerto di Natale

12 dicembre 2017 - ore 20.00

presso La Cripta della Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone

Solo colui che veglia nella notte e conosce i segni del cielo può ascoltare il richiamo degli Angeli e riconoscere che Colui che è nella mangiatoia è la Via da seguire e che occorre rifarsi bambino per trovare la strada che porta alla terra perduta. Un percorso sonoro che porta il corpo in una catarsi dove la mente trova i binari per un viaggio senza tempo né spazio e il corpo diventa l’appendice del respiro: un viaggio tra sonorità ancestrali dove la voce riecheggia feste e preghiere.


 Paolo Trianni

Per un vegetarianesimo cristiano

L’autore è riuscito a fare un’analisi lucida della questione vegetariana nel cristianesimo in forza delle sue conoscenze filosofiche, teologiche e storiche. Trianni ha altresì evidenziato come l’anatomia e la fisiologia comparata ci mostrano che l’essere umano non è né carnivoro/predatore, né onnivoro, né erbivoro, bensì assai simile alle scimmie antropoidi il cui cibo elettivo è costituito da frutti e semi, quindi frugivoro. 

Presentazione del libro a "Mondo Religioni" Città dell'Altra Economia - 8 dicembre 2017 Roma

Paolo Trianni è Vice Presidente del Centro Studi Cristiani Vegetariani

 

 

BIOPIC 

Maker of Merit 2017 

Maker Faire 

Roma 1-3 dicembre 2017

 

 

 

Workshop a cura di  Ecomindfulness

 

16 dicembre 2017 

ABITARE con le piante

Nuove ispirazioni per trasformare la tua casa in uno spazio verde e naturale.


In questo incontro apprenderai indicazioni sui principali stili botanici dedicati agli spazi interni, scoprirai la bellezza delle piante e come utilizzarle negli spazi interni per realizzare ambienti sani, sereni ed accoglienti.
Possiamo avvalerci delle piante in tanti modi: per arredare, decorare e costruire, per realizzare pareti, pavimenti e soffitti. Donano vitalità e benessere. Richiedono attenzione e cura nei confronti del ciclo naturale della vita.


 Workshop a cura di  Ecomindfulness

2 dicembre 2017 

ABITARE NATURALE

Presenza, vuoto, natura

Abitare è una funzione essenziale ed innata del corpo. 

Abitare naturale è un invito a ripensare dall’interno la nostra capacità di vivere e pensare i nostri spazi di vita, a partire dalla nostra consapevolezza, per aumentare la nostra vitalità, favorire il benessere psicofisico e l’equilibrio ecologico.

 

 


BIOPIC è presente alla

Maker Faire di Roma, 1-3 dicembre 2017

  


Più libri più liberi è l'unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 400 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.  

In occasione della sedicesima edizione, la manifestazione si sposta dalla tradizionale sede del Palazzo dei Congressi al nuovo centro congressi della capitale, "La Nuvola", progettata da Massimiliano Fuksas. 

 

6 - 10 dicembre 2017

 

10 dicembre 2017 ore 17.30 Presentazione del libro I dannati di Christiana Ruggeri

 

Più libri più liberi nasce nel dicembre del 2002 da un’idea del Gruppo Piccoli Editori dell’Associazione Italiana Editori. L’obiettivo è quello di offrire al maggior numero possibile di piccole case editrici uno spazio per portare in primo piano la propria produzione. Il cuore della fiera è il programma culturale: incontri con gli autori, reading, dibattiti su temi di attualità, iniziative per la promozione della lettura, musica e performance live scandiscono le cinque giornate della manifestazione in una successione continua. Più libri più liberi è anche un luogo di incontro per gli operatori professionali, dove discutere le problematiche del settore e dove individuare le strategie da sviluppare.

La manifestazione è sostenuta dal Centro per il libro e la lettura, dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dalla Regione Lazio, da Roma Capitale e da ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. È realizzata in collaborazione con Istituzione Biblioteche di Roma, Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo, ATAC Azienda per i trasporti capitolina, SIAE, EUR spa, Roma Convention Group e si avvale della Main Media Partnership di RAI e della media partnership con SKY.

Più libri più liberi partecipa ad ALDUS, la rete europea delle fiere del libro cofinanziata dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa.

Ogni anno si avvale della collaborazione di importanti testate italiane. Quest’anno si rinnova la tradizionale partnership con il gruppo GEDI: “La Repubblica”, “L’Espresso”,Limes”, repubblica.it, repubblica@scuola. Si rinnova quella con “Il Fatto Quotidiano”. Per la prima volta si stringe una collaborazione con “Il Messaggero”. Nuova la partecipazione di “Left”.

SWEET SIXTEEN sulla NUVOLA

Segnaliamo lo Stand Astrolabio - Ubaldini Editore



TERRA SIGILLATA

RAKU DOLCE

Rosana Antonelli

4-5 novembre 2017


Marianna Merisi

Vagabonde

Una guida pratica per piccoli esploratori botanici

Topipittori Editore, 2017

Piante in viaggio. Passione per la vegetazione spontanea in città. Riconoscere la grazia della natura ove sembra nascosta e portarla sulle pareti di casa.

"Marianna la trovi a metà strada tra scienza e poesia... Collabora con la Cooperativa sociale Cascina Bollate (all'interno del carcere di Bollate) al vivaio-giardino creatura di Susanna Magistretti, dove si producono e coltivano piante insolite come erbacee perenni, erbe ornamentali e rose antiche.

Laurea in Architettura e una passione per le "Piante Pioniere", la vegetazione spontanea che colonizza gli spazi incolti in città: è lì che la biodiversità si esprime liberamente. Ha esposto alla Galleria Luogo Comune di Milano durante la Design Week "Carte pioniere", un giardino illustrato su carta da parati e stampato a mano in serigrafia.

Ha un certo modo di guardare il mondo e nella sua ricerca da artista ama portare in primo piano ciò che giace nascosto. Le sue Carte pioniere sono una modalità di trasformare con grazia assoluta "l'abbandono in ricchezza biologica", in un racconto visivo che ferma il viaggio delle prime vagabonde solo per contaminare i luoghi abitati".

(di Lucia Valerio per GraziaCasa, maggio 2014)


 

 Alessandro Barbero

 

 A che ora si mangia?

 

 Approssimazioni storico-linguistiche all’orario dei pasti (secoli XVIII-XXI)

 

 Novità Quodilibet 2017

 

 

  


Gardenia novembre 2017 

 

 Il numero si apre con l'editoriale "Abbiamo sognato un nuovo giardino" del direttore Emanuela Rosa-Clot   

 Particolarmente caro questo numero di Gardenia per l'incontro con Gilles Clément, ospite d'onore a Orticolario

 "Autore delle teorie che hanno rivoluzionato il nostro modo di concepire il giardino, dal Manifesto del Terzo Paesaggio a Il giardino in movimento a Il giardiniere planetario"

 [...] Sapersi simili nella passione di sperimentare in giardino piante selvatiche come orticole, locali "vagabonde", ma anche migranti da Paesi lontani.

 Segnaliamo l'articolo dedicato al genere Bechnum "Le felci che il freddo colora", "Il Parco dell'Armonia", "La Biblioteca degli Alberi", cantiere del nuovo parco milanese di cui colpisce il progetto delle FORESTE CIRCOLARI.

 Con piacere troviamo, nella sezione "Da leggere", il catalogo d'arte di Claire Basler

 


The Lasting.

L'intervallo e la durata

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna, uno dei venti musei autonomi introdotti con la riforma del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha inaugurato il nuovo corso con una mostra incentrata proprio sulla percezione della dimensione temporale, indagata attraverso i lavori di riconosciuti maestri internazionali, dei protagonisti delle scena delle ultime generazioni e di singoli artisti emergenti. L'esposizione, integrata da alcune opere della collezione permanente del museo, coglie la rappresentazione dello scorrere del tempo attraverso differenti declinazioni dei concetti di "durata" e di "intervallo". Una riflessione quanto mai attuale in una epoca in cui la tecnologia e la rete sembrano dilatare il tempo e lo spazio in un continuum infinito, regalando illusioni di ubiquità ed eternità al prezzo di una sottrazione crescente di attenzione al contesto che ci circonda. 

Lo sguardo profondo sostenuto dal pensiero lungo di chi riesce a restituire al tempo la dimensione che gli è propria permette allo spettatore di recuperarne, attraverso l'opera d'arte, il senso più autentico.

La Galleria ha così scandito l'inizio di una fase in cui il contemporaneo ritorna con forza nel museo, in un dialogo che deve di nuovo essere continuo e costante con le realtà alle quali si deve parte della collezione permanente, a cominciare dalla Biennale di Venezia. (Premessa a cura di Dario Franceschini)

"Il presente richiede ascolto, cura, consapevolezza". La direttrice, Cristiana Collu, afferma di essere stata in ascolto, scegliendo un certo silenzio carico di forza, provando ad accordare gli strumenti prima di iniziare a suonare. Ha iniziato da dentro, dall'architettura e dalla luce: un discorso sul tempo, sull'idea della durata e della persistenza. cercando di sfidare il monopolio della cronologia e la possibilità di passare a contrappelo la storia, secondo le parole di W. Benjamin.

Ricorda Francesco Piccolo che Mircea Eliade divide il tempo storico, legato all'agire umano, dal Grande Tempo, legato ai cicli cosmici. Il primo è definito come l'irrealtà del vivere quotidiano; il secondo come realtà dell'eternità. E quindi sostiene che l'uomo, per trasformare l'irreale in reale, ha solo u mezzo: ritualizzare la vita quotidiana.

Come afferma M. Yourcenar, l'artista porta a termine il suo lavoro, ed è solo allora che l'opera si introduce nel tempo dell'uomo. L'opera si affermerà fino in fondo nel suo mutare in spirito e materia, nella inesorabile parabola che contempla sin dall'inizio la sua rovina. L'interrogarsi sulla simultaneità dei livelli temporali iscritti nell'opera, e dunque sul concetto di durata, di tempo sospeso nella formalizzazione del lavoro, poi dilatato nella lettura dell'osservatore.

 


MOSTRA CONCORSO INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA D’ARTE

CITTÀ DI GUALDO TADINO 2017 XXXIX EDIZIONE

“L’acqua meraviglia della terra”  
 

Sabato 2 settembre, ore 16.30

Museo Civico Rocca Flea, Via della Rocca, Gualdo Tadino (Pg) Italy