Comitato Scientifico GART per il Progetto di MAIL ART

 

Con i Soci Fondatori e Collaboratori Gart:

 

Alberta Campitelli 

Storico dell’arte, già direttore dell’Ufficio Ville e Parchi Storici della Soprintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale. Si è occupata di ville e giardini in area romana, pubblicando numerosi libri e articoli sulle ville di Roma e del Lazio. Il volume su Villa Borghese, edito nel 2003 dal Poligrafico dello Stato, ha ricevuto il premio Grinzane Cavour-Giardini Hanbury.

 

Rappresentante dell’Italia nell’ICOMOS IFLA e consigliere del Direttivo di ICOM Italia (2007-2012), attualmente fa parte del collegio dei probiviri. Tra le ultime pubblicazioni si ricordano Gli Horti dei Papi. I giardini vaticani dal Medioevo al Novecento nella collana “Monumenta Vaticana Selecta”, tradotto in inglese, francese e spagnolo e Atlante storico delle ville e dei giardini di Roma con altri autori, tradotto in francese e tedesco, la curatela del catalogo della mostra “Paolo Antonio Paschetto. Artista, grafico e decoratore tra liberty e deco”.  

Incarichi attuali: Docente di “Gestione e allestimento di Musei”, Master of Art, LUISS; Vicepresidente e membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Parchi e Giardini Italiani, convenzionata con MIBACT; Consulente UNESCO per la valutazione di progetti inerenti siti patrimonio dell’umanità (da ultimo, Alhambra di Granada); Membro del Consiglio di Amministrazione della Galleria Borghese; Coordinatore ICOM Lazio per il mandato 2016-2019; Advisor member di ICOMOS-International Scientific Committee for Cultural Landscape; Advisor dell’American Academy in Rome.

Profilo completo

 

Gilda Gallerati

Coordinatrice del Polo Culturale del MISE - Ministero per lo Sviluppo Economico.

Laurea in Lettere nel 1982 presso l’Università degli studi di Roma La Sapienza e Conseguimento dell’Abilitazione all’insegnamento di Italiano e Storia negli Istituti di istruzione secondaria superiore. Nel 2004-2005 consegue il Master Universitario di II livello per “Esperto in sviluppo delle risorse umane” - Università Roma Tre -  Facoltà di Scienze della Formazione.

Profilo completo

 

 

 Annunziata Gaudiano

Nata a Matera nel 1962, studi Liceo Scientifico e Laurea in Giurisprudenza. Assunta in Poste Italiane a novembre del 1984 a Brescia previo concorso pubblico.

Diventata Direttore di Ufficio Postale nel 1997 a seguito di esame dedicato ai dipendenti di Poste laureati.

Trasferita a Roma nel 2000 come direttore di un ufficio postale di minore entità, successivamente come Direttore di un ufficio di maggiore entità, attualmente Direttore di Roma Ostiense, uno dei 4 uffici top di Roma.

 

 

Catia Leoni

Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi “La Sapienza” in Roma, consegue nel 1987 un attestato di qualifica come “Esperta di servizi alle microimprese” rilasciato dal Consorzio Iside e riconosciuto dalla Regione Lazio. Svolge presso Porta Futuro “Servizi per il lavoro, orientamento e formazione professionale” – Città Metropolitana di Roma Capitale; docente del seminario " Futurimprendoor"; docente della prima edizione del workshop “Business Model Lab” – Disegna su tela il tuo modello di business”; docente prima edizione del seminario “Digital Stories”: workshop di storytelling digitale, in collaborazione con Melting Pro – Learning, per apprendere la tecnica del Digital Storytelling.

Progettista di formazione professionale, comunitaria e imprenditoriale, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali ed Extraistituzionali per conto di Roma Capitale, Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio - Consiglio Regionale del Lazio, Università degli Studi “Tor Vergata” in Roma – Facoltà di Ingegneria, Scuola di Formazione e Perfezionamento del Personale Civile del Ministero della Difesa, CEFME/CTP Organismo Paritetico per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia di Roma e Provincia, Istituto di Istruzione Superiore Via Copernico di Pomezia nell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro “Impresa simulata, Ricerca Innovazione e Sviluppo – Progettiamo il nostro futuro”.

 

Renzo Romoli

Laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi “La Sapienza” in Roma.

Dal 2005 Direttore del Museo Storico della Comunicazione. Il Museo storico della Comunicazione, patrimonio MISE istituito per raccontare l'evoluzione dei sistemi di comunicazione dai tempi antichi fino ad oggi, collocato nella sede del quartiere EUR che espone circa 3.000 pezzi, tra cimeli e documenti, conserva oltre 950.000 pezzi tra francobolli antichi e moderni, bozzetti, cartoline postali e circa 90.000 tra timbri postali e suggelli. 

  

 

 

  

 

 

 

Pin It

Comments powered by CComment